E-Commerce, quale scegliere per il vs store online...

...essere o non essere, quasi lo stesso dilemma...

Hai deciso di intraprendere e cominciare a vendere online? quale software scegliere per la gestione del tuo sito? quanto ti costerà? sarà performante? si posizionerà correttamente nei risultati di ricerca? riuscirò con la mia conoscenza informatica a gestirlo totalmente?

Queste sono solo alcune delle decine di domande che vi dovreste fare quando decidete di realizzare un vostro negozio online da associare alla vostra attività reale o iniziarne una nuova localizzata solo online.

Iniziamo con dire che la comunicazione di inizio attività va inoltrata: nel caso di ditta individuale al tuo Comune di residenza, nel caso di società al Comune dove ha sede legale la tua attività.

Quale? Software E-Commerce

 

Ecco i migliori CMS per e-commerce, ovvero,

le piattaforme più utilizzate per pubblicare un catalogo

e vendere senza troppi impegni.

Odoo text and image block

Questo articolo non vuole avere la presunzione di chiarirvi tutti i dubbi, ma soltanto di informarvi dell'esistenza di moltissime possibilità di scelta, che farete dopo esservi informati (o fatti consigliare da un esperto del settore) almeno sui più noti ed utilizzati, per decidere se fanno al caso vostro e del vostro Budget.

Budget, si questo maledetto; se è vero che per realizzare un E-Commerce occorra solo qualche migliaio di euro  nel caso vi decidiate di affidare l'incarico ad una azienda specializzata, non dimenticate che  la realizzazione dello stesso inciderà per una minima parte sulla riuscita del progetto, infatti i costi maggiori li sosterrete per la pubblicizzazione dello stesso [nel tempo ho maturato la convinzione che il rapporto è di 1 (costo realizzazione sito) / 20 (SEM, SEO, AdWords, manutenzione, hosting, ecc..) da spalmare nell'arco di 12/24 mesi].

Per completezza di queste informazioni devo anche segnalare che la differenza tra una sito di successo e uno che non vende è fatta di continui aggiornamenti e manutenzione di: software e-commerce, security patch, prodotti, articoli, grafiche, foto, video, usabilità (da pc, smartphone, tablet, ecc...), indicizzazione, keyword e sopratutto velocità di utilizzo da parte del cliente.

Per concludere, se il Budget ed il tempo da investire in questa iniziativa fanno al caso vostro, buon lavoro! Se invece avete il Badget ma non avete molto tempo a disposizione per occuparvi di tutto questo, non vi resta che affidarvi ad un'azienda specializzata e voi vi occuperete solo di decidere che cosa vendere.

Per maggiori informazioni, contattateci.

Lascia un commento

Devi essere autenticato per inviare un commento.